martedì 29 marzo 2022

Abbiamo lo stomaco che ci vuole



A Camaiore, in provincia di Lucca, Quinto Quarto Osteria insegue il sogno di creare una realtà ristorativa basata su tre concetti fondamentali: il recupero, la stagionalità, e l'impatto zero. Seguendo un'alimentazione varia e sostenibile che protegga la biodiversità, e lottando per ridurre lo spreco di cibo, in cucina si può recuperare il tempo e si possono recuperare le stagioni: nel salvare una ricetta, un piatto tradizionale, una coltivazione abbandonata, il concetto di recupero diventa un gesto culturale e sociale. Per mercoledì 30 marzo alle ore 20:30 Quinto Quarto Osteria propone dunque "Tuscany Tripp... Ci vuole stomaco". Il menù della serata prevede insalatina di cuffia con verdure croccanti, seguita da raviolo di lampredotto e da centopelli in umido. In chiusura piccola pasticceria. Il prezzo è fissato in 35 euro a persona (bevande escluse) ed è gradita la prenotazione chiamando il 0584.344462 o inviando un messaggio WhatsApp al 339.3834155.

lunedì 28 marzo 2022

Un invito alla scarpetta



Il calendario di Taste - la manifestazione di Pitti Immagine che ogni anno presenta il meglio delle eccellenze enogastronomiche italiane e della cultura contemporanea del cibo - prevedeva per oggi anche "Pizza&Scarpetta", un esclusivo evento ad invito tenutosi presso lo Student Hotel di viale Lavagnini a Firenze: qui Stefano Canosci della pizzeria Chicco di Colle Val d'Elsa ha presentato in anteprima una serie di assaggi dal nuovo menù che si articola su ricette ispirate alla tradizione italiana.

La degustazione si è aperta al bar con un cocktail di benvenuto basato sul gin Floressence (il dry gin immaginato a Firenze, ispirato alla formulazione del profumo di Caterina de' Medici, con note di bergamotto, gelsomino, lavanda, bacche di ginepro ed essenza di fiori d'arancio), sapientemente preparato e servito da Palmira Bertuca con gocce di olio d'oliva.



Fra le pizze d'autore presentate da Stefano Canosci, anche la Trippa&Mentuccia, una pizza alta e soffice, cotta al tegamino, sulla quale è stata adagiata una porzione di squisita trippa alla romana. Questa pizza ha voluto riprendere una simile ricetta di Antonello Colonna, chef stellato presente all'evento, che per primo aveva proposto un delizioso connubio del genere.



L'assaggio di Trippa&Mentuccia è stato preceduto dalla rivisitazione del sorbetto classico, sempre ad opera di Palmira Bertuca che ha utilizzato gin Floressence e Franciacorta, gelato al bergamotto, limone e sciroppo alla menta per anticipare e rendere omaggio al gusto della trippa alla romana che seguiva.



Realizzata con la farina doppio zero di grano tenero "5 stagioni" di Agugiaro & Figna, la pizza aveva una consistenza delicata: alta, soffice, piena di alveoli grazie alla lunga lievitazione, è stata di per sé un invito a fare la scarpetta per non lasciare sul piatto neanche un po' del sugo della trippa, centrando in pieno il tema di questa degustazione.

mercoledì 23 marzo 2022

Il lampredotto di Paolo Gori al Fuori di Taste



Nell'ambito della quindicesima edizione di Pitti Taste a Firenze, che si terrà dal 26 al 28 marzo, la rassegna "Fuori di Taste" propone eventi dedicati alle eccellenze gastronomiche organizzati negli ambienti più prestigiosi della città. Sabato 26 Bonverre sul terrazzo dell'Hotel Plaza Lucchesi, nel cuore di Firenze, organizza una speciale serata di degustazione in collaborazione con PostalMarket. Presente all'evento lo chef Paolo Gori della storica Trattoria Da Burde ed il suo lampredotto inzimino, una interpretazione della tradizione toscana più autentica, che verrà servito all'inizio del percorso di degustazione che coinvolge altri prodotti e produttori d'eccellenza.

sabato 19 marzo 2022

Ritorna la Festa di' lampredotto



I ragazzi della dinamica associazione culturale Bang! tornano a proporre il 25 ed il 26 marzo l'ormai tradizionale Festa di' lampredotto e della fiorentinità, una iniziativa che dal 2018 vuole essere il punto di riferimento per tutti gli amanti del lampredotto, della sua storia e della tradizione tutta fiorentina di questo cibo da strada. A partire dalle ore 18 e fino alle ore 23 presso il Circolo della Rondinella del Torrino, sul lungarno Soderini, sarà dunque possibile gustare un menù a tema che include crostone lampredotto cavolo nero e fagioli, lampredotto in zimino, lampredotto all'uccelletto, lampredotto semplice in vaschetta e l'immancabile panino al lampredotto. Il programma prevede anche il venerdì la presentazione in anteprima del Passaporto del lampredotto e stornelli toscani con A. Giobbi, mentre sabato la festa sarà allietata dalla Nuova Pippolese in concerto.

venerdì 18 marzo 2022

Trippa scontata per tutti i babbi



La Tripperia Fiorentina - in occasione della Festa del papà del 19 marzo - offre il 15% di sconto su tutti i prodotti a marchio "San Frediano 1890" che includono trippa alla fiorentina e lampredotto bollito con salsa verde e salsa piccante. Non si tratta delle consuete preparazioni industriali: i piatti pronti sono preparati secondo la migliore tradizione culinaria fiorentina utilizzando solo ingredienti freschi e di qualità, olio extravergine di oliva e senza aggiunta di conservanti, coloranti o aromi. La promozione è valida solo fino alle 23:59 di sabato 19 marzo utilizzando il codice sconto DAD15.

martedì 15 marzo 2022

Taste the tripe!



"Taste the unexpected!" è la nuova campagna dalla grafica coloratissima, piena di energia e tutta da gustare con gli occhi - un po' cartoon, un po' pop art - che annuncia il ritorno di Taste, la manifestazione di Pitti Immagine che presenta il meglio delle eccellenze enogastronomiche italiane e della cultura contemporanea del cibo. L'appuntamento - dal vivo - è alla Fortezza da Basso di Firenze dal 26 al 28 marzo, alla scoperta delle aziende più interessanti e dei prodotti più esclusivi che rappresentano territorio, passione artigiana e innovazione, oltre al ricco calendario di eventi ed incontri stimolanti, di conoscenza e scoperta. "Pizza&Scarpetta" è uno degli appuntamenti in programma. Si terrà alle ore 12:30 del 28 marzo su invito presso lo Student Hotel di viale Lavagnini: qui Stefano Canosci proporrà la degustazione delle sue nuove pizze ispirate agli intingoli più gustosi della tradizione italiana, fra cui Trippa&Mentuccia dedicata ad Antonello Colonna, chef stellato presente all'evento. Le pizze sono realizzate con le farine 5 stagioni di Agugiaro & Figna mentre i cocktail sono creati da Palmira Bertuca, bar manager di Student Hotel con il gin Floressence.

domenica 13 marzo 2022

Microfinanziamento in Turchia



Con il contributo devoluto a Seher in Turchia per l'acquisto di un macchinario per pulire la trippa, si allunga l'elenco di microfinanziamenti (54) e delle nazioni (19) nelle quali abbiamo voluto investire (senza interessi) qualche spicciolo per aiutare in maniera tangibile progetti che, in una maniera o nell'altra, hanno a che vedere con il quinto quarto. Questo è possibile tramite Kiva, una organizzazione non governativa che promuove microfinanziamenti in Paesi disagiati attraverso raccolta di fondi via Internet. Se siete interessati a contribuire a questa o a cause simili, basta cliccare su questo link (il sito di Kiva è in inglese ed è necessario avere un acconto con PayPal) oppure anche semplicemente acquistare e magari regalare uno dei Quaderni di TroppaTrippa.com. Questo ed i precedenti progetti finanziati con la vendita dei Quaderni (ad oggi 1350 dollari!) sono elencati su www.troppatrippa.com/kiva.

sabato 12 marzo 2022

Cucinare la trippa al Mercato Centrale



La Scuola di cucina Lorenzo de' Medici, all'interno del Mercato Centrale di Firenze, offre a tutti gli amanti del cibo e della sua preparazione un'esperienza nuova all'interno di uno scenario unico, nel cuore pulsante del quartiere di San Lorenzo ed a stretto contatto con veri e propri artigiani del gusto. Il Mercato Centrale offre la possibilità di iniziare il percorso didattico a diretto contatto con la materia prima, con i produttori presenti che collaborano nell’insegnare come fare la spesa e come riconoscere i prodotti migliori, attraverso l'olfatto, la vista, il tatto, l’assaggio ed i rapporti che si instaurano tra produttore e consumatore in una comunicazione costruttiva di valori, di tradizioni e di storia. Questa domenica - 13 marzo dalle ore 19 alle ore 21 - il corso di cucina avrà come tema le interiora (trippa, lampredotto e fegatelli) preparate in umido e fritte. Il costo è di 75 euro a persona. L'iscrizione è possibile di persona presso l'Info Point al primo piano del Mercato Centrale, oppure online sul sito degli organizzatori, ed include la lezione, gli ingredienti, la degustazione con un calice di vino, acqua, un grembiule ricordo, una cartellina con materiale didattico, la ricetta, un certificato di partecipazione e l'assicurazione.

venerdì 11 marzo 2022

La trippa secondo noi


Questo fine settimana (oggi, sabato 12 e domenica 13) ed il prossimo (venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 marzo) il Circolo Arci La Serra con l'Associazione La Serra insieme organizza la seconda edizione della "Sagra della bistecca ...e la trippa secondo noi". L'iniziativa si tiene nel padiglione del Circolo Arci in località La Serra di San Miniato, in provincia di Pisa. La domenica la sagra funzionerà solo a pranzo. Per maggiori dettagli o per prenotazioni basta rivolgersi al 339.1639542.

martedì 8 marzo 2022

L'Ucraina blocca le esportazioni di frattaglie



Domenica scorsa il governo ucraino ha pubblicato sul proprio sito ufficiale il testo della risoluzione 207 del 5 marzo 2022, con il quale ha decretato il blocco dell'esportazione di mandrie bovine e tutti i prodotti di macelleria, nello specifico "carni e frattaglie commestibili, sotto sale o in salamoia, essiccate o affumicate; cibi ottenuti da carni o frattaglie bovine; carne bovina" (così la classificazione dello Ukrainian Customs Commodity Classification Codes for Foreign Trade Code 021020) oltre a vietare il commercio all'estero anche di mais, cereali, zucchero e sale. Le conseguenze del conflitto si estendono dunque anche al settore alimentare e potrebbero peggiorare: basti pensare che l'Ucraina rappresenta da sola il 19% delle importazioni di grano dell'Unione Europea e il 13% delle importazioni di semi oleosi, e con la Russia costituisce uno dei più importanti esportatori mondiali di cereali.

lunedì 7 marzo 2022

Cinquecento porzioni di busecca



Sono state quasi cinquecento le porzioni di busecca d'Äicq (si pronuncia "d'Oic") - ovvero trippa all'acquese - distribuite ieri domenica 6 marzo grazie all'impegno profuso dagli Alpini di Acqui Terme e gentili cuoche, sotto l'egida della Pro Loco capitanata dal suo presidente. Da dieci anni a questa parte - intorno al periodo di Carnevale - l'iniziativa è ormai una tradizione che allieta la popolazione di questo Comune dell'alto Monferrato alessandrino, proponendo una gustosissima trippa con patate e fagioli cannellini, rivelatasi tenerissima all'assaggio. Un piatto antico, semplice e gustoso tipico del territorio, inserito nelle iniziative promozionali per la rivalorizzazione dei prodotti tipici dell'acquese e preparato fin dalla sera prima con costanza ed esperienza.







Mentre fino agli anni scorsi era possibile fermarsi in loco a consumarla sul posto all'interno della sede degli Alpini, quest'anno era invece solo disponibile da asporto per essere acquistata e poi gustata a casa.