mercoledì 30 novembre 2016

Finisce la festa nelle Filippine

Il dipartimento dell'agricoltura delle Filippine ha deciso la scorsa settimana di alzare le tariffe sull'importazione di trippa e frattaglie, allo scopo di mettere un freno alla consuetudine dei macellai locali di dichiarare come quinto quarto carni bovine per ottenere un dazio minore. Le frattaglie fino ad ora godevano di una tariffa del 5%. Il segretario del dipartimento, Emmanuel F. Piñol, ha confermato in una conferenza stampa di voler presto uniformare la tariffa su tutti i prodotti di macellazione al 35%. Secondo i rapporti delle Nazioni Unite, lo scorso anno le Filippine hanno importato 122,51 milioni di chili di frattaglie.

venerdì 18 novembre 2016

sabato 12 novembre 2016

Porcini e lampredotto dal Nacchero

Non poteva cominciare meglio questo fine settimana: d'altronde ero andato a colpo sicuro, sapendo che il menù della Vecchia osteria del Nacchero a Firenze (piazza Gavinana 4/rosso, tel. 055.6587058) di piatti a base di trippa ne propone sempre diversi ed il locale è aperto sette giorni su sette.



Sulla carta del giorno: risotto con funghi porcini e lampredotto, lampredotto bollito con patate lesse e salse, lampredotto alla diavola, trippa alla fiorentina, "tegamino del carcerato" (trippa, lampredotto e lesso), ma anche altre frattaglie come il cervello fritto con carciofi.



In un ambiente che, come il nome da subito ad intendere, "si rifà alle vecchie osterie di una volta, o come va di moda ora, l'è vintage", ho ordinato il risotto con funghi porcini e lampredotto, rivelatosi delizioso, seguito da carciofi e fiori di zucca fritti. Un servizio attento e gentile ha coronato il tutto.