giovedì 27 gennaio 2011

Busecca in piazza a Borgosesia

Busecca per tutti anche quest'anno al Carnevale di Borgosesia, che apre ufficialmente domenica 30 gennaio. Ancora una volta non mancheranno gli appuntamenti più sentiti e vissuti dagli appassionati di questo evento della provincia di Vercelli con un ricchissimo programma che coniugherà storia e tradizione a novità e sorprese, il tutto improntato a festeggiare i centocinquanta anni dell'unità d'Italia, con la maschera di Peru Magunella ed il suo vestito tricolore a fare la parte del protagonista. In occasione del carnevale i rioni cittadini di Borgosesia preparavano una fagiolata collettiva. Per dare un tocco di novità nel 1974 venne deciso di riconoscere come piatto ufficiale del Carnevale la busecca - peraltro già piatto tipico delle osterie locali nei giorni di mercato - e di offrirla gratuitamente alla popolazione. Il successo dell'iniziativa fu immediato, consolidandosi anno dopo anno, ed ancora oggi la distribuzione del tradizionale minestrone di trippa e verdure è uno degli appuntamenti più attesi e segna tra l'altro l'apertura ufficiale dei festeggiamenti carnevaleschi. La busecca di Borgosesia viene preparata in piazza in venticinque pentoloni. La cottura inizia alle 6 di mattina per concludersi intorno alle 11.


Come già gli anni passati vi sarà anche un pranzo presso i locali del Centro Pro Loco per oltre cinquecento commensali. Il menù prevede lingua con salsa verde e sottaceti, busecca, bolliti misti, toma valsesiana, frutta. Alla distribuzione della busecca ed al pranzo, si affiancheranno le sfilate dei carri allegorici e delle mascherate a piedi, che ancora una volta animeranno il centro cittadino in un turbinio di colori e di suoni per allietare grandi e piccini; e poi ancora i fantastici e grandiosi veglioni, la "Magunella Bierfest", il ballo dei bambini, e molte altre pittoresche iniziative. Il Carnevale di Borgosesia, che quest'anno festeggia la sua centoventicinquesima edizione, si concluderà il 12 marzo.

Nessun commento: