martedì 29 ottobre 2013

Incendiato il chiosco del trippaio

Dopo l'attentato di qualche anno fa al trippaio di piazza de' Nerli, ecco un altro atto criminoso ai danni di un noto lampredottaio fiorentino, come riportato nella cronaca del quotidiano "La Nazione":
Firenze, 28 ottobre 2013 - Sarebbe doloso l'incendio che ieri ha distrutto il chiosco di panini in piazza Tanucci: è emerso dall'indagine dei carabinieri, ancora in corso. Sul posto stati ritrovati sul luogo una scala e della benzina. Indiscrezioni riportano che il proprietario del chiosco avrebbe litigato con qualcuno. A dare l'allarme erano stati ieri, intorno alle cinque di notte, alcuni residenti della zona, svegliati da un boato. Sul posto erano subito intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, ma non era stato possibile arginare le fiamme che hanno completamente distrutto la struttura. Fortunatamente, nessun ferito. I danni economici sono però ingenti.

Nessun commento: