sabato 21 gennaio 2023

Concorso per il miglior menudo di Laredo



L'associazione Laredo Crime Stoppers indice per oggi, sabato 21 gennaio, la tradizionale gara annuale per la migliore zuppa di trippa alla messicana, il "Menudo Bowl", alla sua ventisettesima edizione. L'iniziativa si tiene presso il Webb County Fairgrounds di Laredo, nello Stato americano del Texas. Alcune delle attività e delle attrazioni che caratterizzeranno l'evento includono corse in moto, il concorso di Miss Laredo Crime Stoppers, esposizioni di forze dell'ordine, musica dal vivo per tutto il giorno con Chicano Revolution Band, Los Vigilantes, Los de la L, Zion de Colombia, Grupo El Condado, Black Vibe e D-Rock e, naturalmente, il concorso per cucinare la trippa che vedrà impegnati cinquantacinque gruppi nella preparazione di quasi quaranta quintali di zuppa distribuita ai quarantamila spettatori che si prevede presenzieranno l'evento. Tutto il denaro raccolto viene utilizzato da Laredo Crime Stoppers per elargire ricompense alle persone che forniscono informazioni utili all'arresto di criminali locali.

venerdì 13 gennaio 2023

Concerto vip per il mese del menudo



Juanita's Foods, il marchio leader di menudo negli Stati Uniti, ha annunciato oggi il lancio del concorso "Juanita's Menudo, Mariachi y Mas!" per celebrare il mese nazionale del menudo in vigore per tutto gennaio. Questa ricorrenza è stata istituita per celebrare la tradizionale zuppa di trippa alla messicana e riconoscere l'importanza di preservare e tramandare questa importante tradizione culinaria alle generazioni future. Juanita's produce l'autentico menudo messicano dagli anni cinquanta usando una ricetta di famiglia tramandata per tre generazioni. Cinque fortunati vincitori e i loro ospiti vinceranno un viaggio a Los Angeles per un concerto privato dei gruppi La Santa Cecilia e Mariachi Divas, entrambi vincitori di Grammy Awards, il più prestigioso riconoscimento in ambito musicale. "Siamo entusiasti di avere La Santa Cecilia e le Mariachi Divas al fianco di Juanita's per la nostra promozione! Insieme celebreremo i migliori aspetti della cultura messicana, sia tradizionale che moderna", ha dichiarato Ruben Morales, portavoce di Juanita's Foods.

martedì 10 gennaio 2023

Trippa alla lodigiana per San Bassiano



Il 19 gennaio, in occasione della festa patronale di San Bassiano, si terrà la tradizionale distribuzione della trippa lodigiana, interamente promossa, sostenuta e organizzata dalla Pro Loco Lodi in collaborazione con Croce Rossa Italiana comitato di Lodi. A partire dalle ore 11:00 sotto i portici del Broletto a Lodi tutti potranno fare la fila per ricevere una porzione calda e fumante di busecca che - secondo la antica leggenda - protegge chi ne mangia dalle malattie.

domenica 1 gennaio 2023

Il 10 gennaio ritorna il Festival #TrentinoTrippa



Dal 9 al 15 gennaio ritorna il Festival #TrentinoTrippa. Alla sua terza edizione, questo evento vuole celebrare la trippa, intrinsecamente legata alla festa di San Romedio, l'eremita del quarto secolo venerato il 15 gennaio. Fulcro della manifestazione culinaria l'hotel Pineta, adagiato sugli assolati e verdi altipiani della Val di Non nel piccolo paese di Tavon di Predaia, in provincia di Trento. Lo chef Mattia Sicher del Pineta preparerà i piatti più tipici della festa che potranno essere gustati nei sei giorni del festival. Tra questi spiccano l'insalata di trippe con cipolla a julienne, il minestrone di trippe in brodo e le trippe alla parmigiana, ma vi saranno poi a menù anche l'insalata di testina di vitello, la Gulasch Zuppe, i talleri di patate ripieni al Casolet filante, i ravioli di pasta fresca alla carbonara liquida con pancetta e porcini, il guancialino di maiale emulsionato al Groppello, polenta e funghi, ed il carpaccio di carne salada trentina, oltre alla ricetta storica, la zuppa del viandante (minestra di orzo perlato con il baccalà). Nell'ambito dell'iniziativa sarà possibile gustare specialità di trippa anche in altri ristoranti della zona.

sabato 31 dicembre 2022

Trippa gratis per un anno



Cinque fortunati clienti del ristorante messicano Jalisco Cafe ad El Paso, nello Stato americano del Texas, verranno estratti a sorte alle due del pomeriggio del 1 gennaio: in premio menudo gratis per tutto il 2003. La tipica zuppa di trippa alla messicana viene qui preparata secondo tradizione da oltre sessantacinque anni. In occasione di questo concorso i titolari dello Jalisco Cafe hanno ufficialmente designato il primo gennaio come "World Menudo Day", ovvero Giornata mondiale del menudo.

giovedì 29 dicembre 2022

Festa nazionale della trippa americana



Negli Stati Uniti si festeggia oggi, 29 dicembre, il National Pepper Pot Day, ricorrenza dedicata alla zuppa di trippa simbolo della Rivoluzione americana. Si racconta infatti che a Valley Forge, durante l'inverno del 1777-78, al cuoco delle truppe del generale George Washington, infreddolite ed affamate, venne richiesto di preparare una razione di cibo di emergenza: avendo a disposizione solo del pepe e della trippa che gli era stata regalata da un macellaio di Filadelfia, costui improvvisò una zuppa tanto semplice quanto corroborante che permise ai soldati di vincere la battaglia contro le giubbe rosse inglesi.

martedì 20 dicembre 2022

Aperto il negozio online di Quinto Quarto



Alle ore 13 di oggi è stato inaugurato il Quinto Quarto Shop, negozio online del marchio della Tripperia Fratelli Chiesa sviluppato per la commercializzazione di prodotti gastronomici pronti per la degustazione realizzati utilizzando il quinto quarto. Oltre a trippa e foiolo da cuocere, lingua, nervetti e testina è possibile acquistare specialità come il chili di foiolo, il ragù di foiolo, la trippa "La Saporita" e la trippa "La Contadina", oppure anche una gift card ricaricabile da regalare ad amici e familiari. Registrandosi sul sito si ottiene un codice per uno sconto del 10% per ordini da 25 euro in su. Tra gli obiettivi di Quinto Quarto figurano lo sviluppo di nuove ricette che possano esaltare le materie prime impiegate, la messa a punto di modalità di consumo più moderne e innovative e la promozione dei prodotti del quinto quarto.

venerdì 9 dicembre 2022

Sfida all'ultimo menudo



Il concessionario texano Laredo Harley-Davidson ha indetto per questo sabato 10 dicembre l'annuale "Menudo Cook-off", una gara che premia la migliore zuppa di trippa alla messicana. L'evento include musica dal vivo, stand di birra e di barbecue e quasi una ventina di squadre che si contenderanno il titolo di miglior menudo del 2022. I premi consistono in una carta regalo da 250 dollari per il primo posto, una da 100 dollari per il secondo posto ed una da 50 dollari per il terzo posto "da non usare per acquistare una motocicletta" precisano gli organizzatori. Un premio verrà assegnato anche allo stand meglio decorato.

mercoledì 7 dicembre 2022

Trippa la parola più cercata su Google Australia



A dicembre di ogni anno Google rende note le statistiche sulle principali ricerche effettuate dai propri utenti nei dodici mesi precedenti. Queste liste dipingono sempre un quadro interessante e mettono in luce quello che ci ha maggiormente incuriosito fotografando lo "zeitgeist" mondiale. La pagina australiana del rinomato motore di ricerca ha visto al primo posto della classifica generale la parola "Wordle" (il gioco ormai virale nel quale si deve indovinare una parola di cinque lettere), seguita dall'"Australia Open" di tennis, e dalla "World Cup" di calcio. Nella lista invece dedicata alle domande su come cucinare qualcosa, troviamo al primo posto la trippa ("How to cook tripe") - segno inequivocabile di una rinata attenzione per le frattaglie - seguita da pannocchie, noci bunya, bok choy, broccoli, couscous perlato, gnocchi, bistecca Tomahawk, cotolette di pollo, e - al decimo posto - calamari.

venerdì 2 dicembre 2022

Lezione online sul quinto quarto



Cristian Borchi, del ristorante locanda Antica Porta di Levante, è un cuoco attivista ben consapevole del suo fondamentale ruolo di educatore e del grande tesoro che arriva dalla sapienza contadina. E non si stanca di interpretare, rinnovare, diffondere. Nella sua lezione online "Il quinto quarto, la gastronomia contadina" di lunedì 12 dicembre - inserita nel ciclo di incontri online "In cucina con Slow Food" - Cristian parla del consumo di carne ragionato, degli allevamenti rispettosi. E del fatto che l'animale non è fatto di solo petto, lombate e filetti. Se guardiamo alla nostra immensa tradizione gastronomica, e alla saggezza contadina, troviamo davvero tante proposte per valorizzare quei tagli considerati meno nobili. Cristian Borchi insegnerà a fare il lampredotto e altre preparazioni della tradizione toscana. La lezione è in programma alle ore 18 ad un costo a persona di 20 euro con prenotazione obbligatoria entro il 5 dicembre. Qualche giorno prima della lezione online i partecipanti riceveranno tramite e-mail il link per seguire la diretta e la dispensa, che comprende diversi approfondimenti rispetto al tema principale del corso, oltre ad alcune informazioni indispensabili per la perfetta esecuzione della ricetta, come la lista degli ingredienti e le attrezzature necessarie. Inoltre ad ogni partecipante verrà spedito un kit che contiene due confezioni di pasta, due lattine di acqua ed il taccuino rosso di Slow Food.

giovedì 10 novembre 2022

Le proteste per il clima non risparmiano Warhol



Un paio di attiviste che si battono per fermare tutti i nuovi progetti alimentati da combustibili fossili, si sono incollate per protesta ad una esposizione di famose serigrafie della Campbell's Soup di Andy Warhol, esposte alla National Gallery of Australia a Canberra. Prese di mira le raffigurazioni delle scatolette della zuppa di carne (Beef Soup) e della vellutata di funghi (Cream of mushrooms) alle quali le due attiviste hanno appicccicato la propria mano, mentre la serigrafia della zuppa di trippa (Pepper pot soup), come metà delle opere esposte, è stata deturpata da graffiti. Fortunatamente gli originali di Warhol erano sotto vetro, per cui non hanno subito alcun danno. La contestazione, organizzata dal gruppo Stop Fossil Fuel Subsidies Australia, è stata l'ultima di una serie di manifestazioni per il clima che - per attirare maggiore attenzione mediatica internazionale - hanno preso di mira opere d'arte famose in tutto il mondo.

lunedì 24 ottobre 2022

Giornata mondiale dedicata alla trippa



Ricorre oggi, come ogni 24 ottobre, il World Tripe Day, ovvero la Giornata mondiale della trippa. La ricorrenza si aggancia al 24 ottobre del 1662 giorno in cui Samuel Pepys - funzionario statale inglese passato alla storia per aver meticolosamente registrato per quasi dieci anni nel suo diario la vita quotidiana della Londra del XVII secolo - scrisse di aver cenato con un "eccellente piatto di trippa".

venerdì 21 ottobre 2022

Concorso nazionale spagnolo di trippa



Il Comune spagnolo di Lena e l'agenzia di eventi gastronomici Gustatio organizzano la prima edizione del concorso nazionale "La callada por respuesta", sponsorizzato dall'azienda di carne asturiana Trasacar. L'obiettivo degli organizzatori è quello di promuovere la tradizione della trippa, divulgarne la storia, pubblicizzare le diverse possibilità di realizzazione, nonché contribuire a rivitalizzare il settore dell'ospitalità locale in un momento particolarmente difficile. Il concorso è aperto alle strutture ristorative di tutto il Paese che si affronteranno per realizzare il miglior piatto di trippa in Spagna. Questi i requisiti per partecipare al concorso: la trippa dovrà essere di vitello, di maiale o anche di entrambi i tipi. La ricetta potrà avvalersi anche di altre parti dell'animale, come ad esempio zampetti di maiale, chorizo o altre frattaglie. Non potranno però essere usate patate, ceci o altri ingredienti che predominino sul sapore del piatto, mentre sono ammesse verdure, erbe aromatiche e spezie. Le dimensioni della trippa non contano (sono ammessi pezzi grandi, o di medie dimensioni o anche trippa tagliata finemente). Una leggera piccantezza, non eccessiva, è gradita. Il "Concurso Nacional de Callos de Lena" richiede che ciascun partecipante proponga - in giorni prestabiliti dal 14 novembre al 15 dicembre - un menù composto da un antipasto, dal piatto di trippa in concorso, e da un dolce ad un prezzo che può variare tra i venti ed i quaranta euro, vino incluso. Ciascuna struttura ristorativa riceverà la visita di uno o due critici gastronomici, chef o giornalisti specializzati (che si identificheranno solo al termine del pasto) i quali valuteranno la trippa assegnando un punteggio a presentazione, profumo, rapporto trippa-brodo, consistenza gelatinosa, cottura. La finale del concorso si terrà il 17 gennaio 2023 a Pola de Lena. La migliore ricetta riceverà un premio di 1500 euro ed ampio riconoscimento a livello mediatico. Al secondo e terzo miglior piatto verrà assegnato un diploma. Allo stesso modo sarà riconosciuto il miglior piatto nel Comune di Lena e fuori dalla regione delle Asturie.

mercoledì 12 ottobre 2022

Il lampredotto sul Sesto Cajo Baccelli



È uscita l'edizione 2023 del tanto atteso "Sesto Cajo Baccelli". Da quasi un secolo e mezzo questa guida dell'agricoltore di ampia tiratura offre ai lettori consigli agricoli, fasi lunari, previsioni del tempo, rime ed altro. Dopo il mio articolo sulla trippa, apparso nell'edizione del 2005, ho continuato a contribuire ogni anno a questo popolarissimo almanacco-lunario annuale della cultura contadina con articoli vari, pubblicandone quest'anno uno sul lampredotto. Giunto al 146° anno di pubblicazione il "Sesto Cajo Baccelli", pubblicato per i tipi delle Edizioni Ofiria, è disponibile in tutte le edicole e librerie della Toscana.

martedì 11 ottobre 2022

Cena a tema con trippa e frattaglie



Dopo quasi due anni dall'ultima cena a tema, l'osteria Da mi pa' di Gragnano - un vecchio casolare ristrutturato, circondato da olivi e vigneti sulle colline lucchesi - propone per venerdì 21 ottobre una serata dedicata alle frattaglie. Il menù prevede trippa fritta con pappa al pomodoro, lingua con salsa verde, vol-au-vent alla finanziera (cervello, animelle, rognone), zuppa di centopelli con verza e cannelini, risotto al biroldo (tipico sanguinaccio insaccato locale), picchiante (polmone di vitella) con patate novelle, mousse di yogurt con salsa all'arancia. La cena - che avrà inizio alle ore 20:30 - sarà accompagnata dai vini della Tenuta Adamo, che dal 2020 produce nel rispetto delle tradizioni locali concentrandosi sulla coltivazione e valorizzazione di vitigni autoctoni tipici come Canaiolo, Colorino, Moscato d'Amburgo, Trebbiano e Malvasia. Il prezzo di questa cena a tema è di 35 euro a persona ed è gradita la prenotazione.