mercoledì 27 maggio 2009

La trippa nella cucina futurista

Nella sezione degli articoli su TroppaTrippa.com ho aggiunto una citazione di trippa nella cucina futurista apparsa nel volume "La cucina futurista" di Marinetti e Fillia. Questa nouvelle cousine imperniata sul mito della velocità nacque nel 1931 a seguito della stesura di un manifesto da parte del fondatore del movimento futurista. Oltre all'abolizione della pastasciutta, il proclama di Marinetti predicava tra le altre cose l'eliminazione di forchette e coltelli, di condimenti tradizionali e della politica a tavola, auspicava la creazione di "bocconi simultaneisti e cangianti", di onde radio nutrienti, invitava i chimici ad inventare nuovi sapori ed incoraggia l'accostamento ai piatti di musiche, poesie e profumi in vista di un rinnovamento totale del sistema alimentare italiano "da rendere al più presto adatto alle necessità dei nuovi sforzi eroici e dinamici imposti dalla razza". Clicca qui per leggere l'articolo completo.

giovedì 21 maggio 2009

Una trippa da favola

Con un rollé di trippa su vellutata di peperoni gli studenti Gaetano Ferrari e Lorenzo Sposato dell'I.P.S.S.A.R. di Castrovillari (Cosenza) si sono aggiudicati il primo premio della sezione Cucina del concorso nazionale "Una trippa da favola" le cui prove conclusive si sono svolte questa mattina all'istituto alberghiero Enriques di Castelfiorentino. Il loro piatto ha ottenuto anche il premio speciale della Federazione Italiana Cuochi. Il piatto vincitore di questa edizione verrà incluso di diritto nel menù della cena speciale di Slowfood della prossima edizione di "In/Canti e Banchi", mentre domani sera i commensali potranno assaporare - fra gli altri - le lasagnette di trippa e cipolla di Certaldo con fave novelle e schiuma di pecorino, preparazione che ha vinto lo scorso anno.

giovedì 14 maggio 2009

Cena di trippa a Castelfiorentino

In occasione della serata di apertura del festival di "In/Canti e Banchi", l'associazione Slowfood ha organizzato una cena interamente dedicata al piatto tipico di Castelfiorentino, la trippa, di cui il comune valdelsano rivendica radici perfino più antiche della città di Firenze. Una querelle tuttora aperta e che – forse per non urtare la suscettibilità del capoluogo toscano – vedrà paradossalmente intervenire alla cena proprio un fiorentino doc nei panni del cuoco protagonista: Leonardo Torrini, un esperto nella preparazione di questo alimento “povero”, ben noto ai valdelsani ed una garanzia per i palati più esigenti che tradizionalmente partecipano alle serate di Slowfood. Leonardo Torrini non sarà però solo: lo affiancheranno infatti gli studenti del locale istituto alberghiero Enriques, che come nella passata edizione approfitteranno di questa serata per sperimentare nuovi modi di cucinare le parti meno nobili (ma non per questo meno squisite) del bovino. Un modo anche per agevolare il passaggio del testimone alle nuove generazioni, preservando così un’antica tradizione alimentare senza rinunciare ad una giusta dose di innovazione. Il menu della cena di giovedì 21 maggio 2009 che si terrà presso l’istituto di Castelfiorentino (Fi) è il risultato di una combinazione equilibrata tra due criteri: tradizione e originalità. Per gli antipasti ci saranno il crostino di poppa, un piccolo panino con il lampredotto, l’insalata di centopelle con patate prezzemolate ed una novità assoluta: la trippa agli agrumi. Per i primi, una lasagnetta di trippa e cipolla di Certaldo con fave novelle e schiuma di pecorino, e minestra di riso e cavolo sul lampredotto. Di secondo il menu contempla il lampredotto stracotto al vino, mentre per dolce dei fazzoletti di farina di castagne con crema ricotta alla fiamma. I vini saranno rigorosamente abbinati alle pietanze. I posti disponibili sono 60 e il costo della cena è di 22 Euro per i soci Slowfood e di 25 Euro per i non soci. Per prenotare telefonare allo 0571-711766.

sabato 9 maggio 2009

Mondongo en salsa

Nella sezione delle ricette internazionali su TroppaTrippa.com ho aggiunto quella del Mondongo en salsa. Il mondongo è un piatto comune di tutta l'America Latina, ma in questo caso si tratta della preparazione tipica della Costa Rica, una ricetta di facilissima realizzazione. Clicca qui per leggere l'articolo completo.

martedì 5 maggio 2009

Nella biblioteca dei pirati

Nella sezione degli articoli su TroppaTrippa.com ho pubblicato i risultati delle mie ricerche effettuate sul catalogo della biblioteca di Phatt Island, una immaginaria isola caraibica nella quale è ambientato il videogioco "Monkey Island 2", per scoprire che fra i volumi in essa contenuti ve n'è uno anche sulla trippa. Clicca qui per leggere l'articolo completo.

lunedì 4 maggio 2009

Sagra del fritto a San Donnino

La Fratellanza Popolare di San Donnino saluta l'arrivo della bella stagione proponendo la seconda edizione della Sagra del fritto. La manifestazione si svolgerà nei fine-settimana del 9-10 e 16-17 maggio 2009. Saranno quattro giornate di fritto con tutte le specialità: ficattole, verdure di ogni genere, formaggi, pollo, maiale, patate, crocchette e anche trippa. La sagra si svolgerà a partire dalle 19.30 nei locali della Fratellanza Popolare, in via Molina 56, a San Donnino di Campi Bisenzio (Firenze). Per informazioni o prenotazioni: tel. 055.899.211.