domenica 5 luglio 2015

Una ricetta americana di trippa del tempo di guerra

Su TroppaTrippa.com ho pubblicato una ricetta di trippa con sedano tratta dal libro americano del 1941 "Food facts for the kitchen front" interamente dedicato alla cucina per il tempo di guerra, preparazione che ricorda da vicino la tradizionale trippa con cipolle inglese. Clicca qui per leggere l’articolo completo.

sabato 4 luglio 2015

Libri di trippa in offerta speciale

Ricette regionali di trippa è una esauriente raccolta interamente dedicata ad oltre cento ricette di trippa italiane, divise regione per regione, per chi ama la trippa, anche se è troppa.

Ricette col lampredotto è un omaggio al lampredotto ed alla figura del trippaio: oltre ad una esauriente raccolta di squisite ricette con gala e spannocchia, le due parti che compongono l'abomaso, il volume ripercorre anche la storia, impreziosita da numerose fotografie, di chi il lampredotto lo vende da sempre.

Clicca qui per acquistare i due volumi al prezzo irripetibile di 15 euro.

venerdì 3 luglio 2015

Trippai americani d'altri tempi

Su TroppaTrippa.com ho pubblicato una collezione di fatture commerciali di trippai americani dei secoli scorsi. Clicca qui per leggere l'articolo completo.

giovedì 2 luglio 2015

Trippa con idromele



Cristina Bowerman, chef italiana di Glass Hostaria e Romeo Chef&Baker, consacrata nel 2010 con una stella Michelin, è una degli Chef Ambassador per Expo Milano 2015. Nella sezione delle "World Recipes" dell'Esposizione Internazionale di Milano, Cristina ci offre una ricetta di trippa presentata a Identità Golose 2015 con protagonista il miele ed i prodotti delle api, che utilizza la trippa a "nido d'ape". Si tratta della trippa "menudo style" con idromele al limone che unisce la tradizione romana a quella della cucina messicana, rendendo la trippa - spesso considerata un alimento poco elegante - protagonista di un piatto raffinato, colorato e con sapori molto freschi ed intriganti grazie alla cottura particolare ed all'uso delle spezie:
Ingredienti per 4 persone: 1 trippa di manzo nella cuffia, 3 lime, 2 cucchiai da tè di buccia di limone, 500 grammi di brodo di manzo, 33 grammi di sedano a piccoli cubetti, 33 grammi di carote a piccoli cubetti, 33 grammi di cipolle a piccoli cubetti, 120 grammi di patate in purea, 2 mazzetti di coriandolo, 1 mazzo di spinacino, 1 cucchiaio da tavola di peperoncini piccanti in pasta, 1 cucchiaio da tavola di mandorle tostate e sbriciolate, 4 cucchiai da tavola di idromele, 1 grammo di alloro, 10 grammi di bacche di ginepro, 10 grammi di pepe nero, 5 grammi di sale. Cucinare la trippa nella pentola a pressione con il mirepoix (carote, cipolle e sedano), il fondo di carne, gli odori e 5 grammi di sale. Tagliarla nella forma desiderata ed irrorarla con il succo di lime. Mescolare le zeste del lime alla purea di patate. Sbollentare il coriandolo e frullarlo con lo spinacino, un goccio di olio e sale. Ricordarsi di tenere da parte 12 foglioline per la decorazione. Mettere sul fondo del piatto la purea di patate e distribuirvi sopra le mandorle tostate. Sistemarvi sopra la trippa, facendo attenzione ad evidenziare la trama a nido d'ape. Versare in alcune "celle" la salsa verde e nelle altre la chili paste. Completare con un cucchiaio di idromele sul fondo.

mercoledì 1 luglio 2015

La trippa nella dietetica

Su TroppaTrippa.com ho pubblicato un precetto di dietetica alimentare dell'undicesimo secolo che parla di trippa e frattaglie. Clicca qui per leggere l'articolo completo.