domenica 4 dicembre 2011

Pulire la trippa dentro e fuori

Il sito anglo-americano TheBeefSite.com ha recentemente pubblicato una ricerca del Dipartimento statunitense dell'Agricoltura che ha scoperto ed analizzato gli effetti benefici delle bucce di arancia come mangime per i capi di bestiame. Le mucche paiono gradire alquanto gli agrumi e gli scarti delle arance non solo fornirebbero un sostanziale apporto di vitamine, ma, per via del d-limonene contenuto negli oli essenziali delle bucce - una sostanza che ritroviamo in molti detersivi - funzionerebbero da disinfettante naturale contro molti dei microbi che si trovano all'interno del rumine bovino (in trenta millilitri di succo gastrico è stato calcolato che ve ne sono più di mille miliardi), di fatto abbassando, ad un costo irrisorio, il rischio di contaminazione da salmonella ed e. coli al momento della macellazione. Ma che la trippa si puliva con le arance lo sapevamo da sempre.

Nessun commento: