mercoledì 20 ottobre 2010

Fiera dei Santi e Cisrà a Dogliani

Dal 30 ottobre al 7 novembre 2010 l'Assessorato Turismo e Cultura del Comune di Dogliani (tel. e fax 0173.70210), in provincia di Cuneo, invita gli amanti della buona tavola a visitare la colorata Langa autunnale, tra le cangianti vigne del Dogliani D.O.C.G. e del Dolcetto D.O.C., alla riscoperta dei forti sapori della cucina tradizionale. Questo appuntamento, che un tempo concludeva l'annata agricola, culminerà il 2 novembre con la tradizionale Fiera dei Santi e l'immancabile cisrà, la zuppa di trippa e ceci realizzata secondo un'antica ricetta e distribuita sotto la suggestiva ala mercatale coperta dalle 9 di mattina fino a mezzogiorno: nella piazza Confraternita di Dogliani Borgo verranno offerti bollenti piatti di questo tradizionale piatto che anticamente veniva distribuito dalla Confraternita dei Battuti alle genti di Langa che si recavano a Dogliani in occasione della Fiera. Da piatto povero, fatto con i "mezzi ceci", cioè quelli che non potevano essere venduti, la cisrà è oggi un primo molto ricercato e piuttosto raro. Ma non è solo il 2 novembre che si potrà gustare la trippa: dal 25 ottobre i ristoratori locali proporranno menù a base di quinto quarto utilizzando i tagli poveri nella cucina di Langa, mentre dal 30 ottobre al 7 novembre la cisrà sarà il piatto principale della settimana gastronomica organizzata dai ristoranti doglianesi a fianco di altre squisitezze della migliore tradizione locale per riscoprire e riportare in auge gli antichi sapori di Langa.

Nessun commento: